Tim Cook parla di iPhone, HomeKit, Cina, battaglie legali a tanto altro!

Tim Cook parla di iPhone, HomeKit, Cina, battaglie legali a tanto altro!

Apple è tornata a crescere e ha superato tutte le aspettative degli esperti di Wall Street, con un trimestre fiscale da record sia per revenue che per numero di iPhone venduti. A margine della conferenza, il CEO Tim Cook e il CFO Luca Maestri hanno rilasciato alcune interessanti dichiarazioni a giornalisti e analisti. I punti salienti I business di iPhone, Servizi, Mac e Apple Watch hanno fatto […]

Link all’articolo originale: Tim Cook parla di iPhone, HomeKit, Cina, battaglie legali a tanto altro!

Apple è tornata a crescere e ha superato tutte le aspettative degli esperti di Wall Street, con un trimestre fiscale da record sia per revenue che per numero di iPhone venduti. A margine della conferenza, il CEO Tim Cook e il CFO Luca Maestri hanno rilasciato alcune interessanti dichiarazioni a giornalisti e analisti.

Makuz News 19996-21196-17694-15424-16677-13668-10875-3331-141023-Shanghai-l-l-l-l-630x378 Tim Cook parla di iPhone, HomeKit, Cina, battaglie legali a tanto altro! 2016 2017 dati finanziari apple luca maestri News q1 2017 record apple Senza categoria Tim Cook trimestre vendite ipad vendite iPhone vendite mac  telodogratis notizie makuz loxc facebook blog

I punti salienti

  • I business di iPhone, Servizi, Mac e Apple Watch hanno fatto registrare entrate da record, come mai nella storia di Apple
  • In una nota personale, Tim Cook ha spiegato nel dettaglio come utilizza HomeKit a casa per controllare luci, serrature, camino e anche per fare il caffè
  • L’iPhone 7 Plus è il modello “plus” che ha venduto di più rispetto ai precedenti modelli
  • Apple prevede di raddoppiare nei prossimi 4 ani le dimensioni del proprio business legato ai Servizi
  • Sulle acquisizioni, Cook ha detto che sono state acquisite solo aziende funzionali agli obiettivi di Apple

Il business degli iPhone

  • Venduti 78,3 milioni di iPhone
  • Come già detto, record di vendite per l’iPhone 7 Plus (si parla di circa il 40% del totale, ma questo è un dato non ufficiale)
  • La domanda ha superato l’offerta per tutto il trimestre
  • Il modello più venduto è quello da 128GB
  • Il valore medio di vendita degli iPhone è di 695$, un record per Apple (+4$ rispetto al trimestre precedente, merito del Plus)
  • Apple ha registrato anche un numero record di utenti Android che hanno scelto iPhone 7 e 7 Plus
  • Tim Cook: “Credo che gli smartphone saranno ancora i protagonisti del futuro, malgrado il mercato possa sembrare saturo. I dati di vendita dell’iPhone 7 lo dimostrano, e poi ci sono gli sviluppatori di app che sanno ancora inventare prodotti di assoluto interesse”. 
  • Luca Maestri: “Il livello di interesse nei mercati emergenti è fenomenale. La classe media sta crescendo in luoghi come Cina e Brasile e sempre più persone possono permettersi i nostri prodotti”. 

Il business dei Servizi

  • Miglior trimestre di sempre, con quasi 7,2 miliardi di dollari di fatturato (+18% rispetto ad un anno fa)
  • Solo nel mese di dicembre, su App Store sono stati registrati 3 miliardi di dollari in acquisti. E’ stato il miglior mese di sempre
  • Su App Store sono disponibili oltre 2,2 milioni di applicazioni
  • La comunità degli sviluppatori ha guadagnato oltre 60 miliardi di dollari, di cui oltre 20 miliardi solo nel 2016
  • Il business della musica è cresciuto per il terzo trimestre consecutivo
  • AppleCare e i servizi di storage hanno superato ogni record rispetto al passato
  • Gli utenti Apple Pay sono triplicati nel corso dell’ultimo anno, con centinaia di milioni di transazioni nel solo mese di dicembre
  • Il volume delle transazioni è aumentato del 500% rispetto al 2015, anche grazie all’apertura di Apple Pay in 4 nuovi paesi. Ora, il totale è di 13 nazioni.
  • Apple prevede di raddoppiare gli introiti della voce “Servizi” entro i prossimi i 4 anni
  • I servizi in abbonamento hanno ora 150 milioni di utenti a pagamento (Apple Music, iCloud Drive…)

Il business dei Mac

  • Venduti 5.3 milioni di Mac
  • La maggior parte degli acquirenti Mac nell’ultimo trimestre non avevano mai acquistato un Mac e provenivano da PC Windows

Apple Watch e AirPods

  • Apple Watch ha fatto registrare il miglior fatturato di sempre. Apple non ha però condiviso il numero di dispositivi venduti
  • Cook ritiene che gli AirPods facciano parte della line-up degli indossabili Apple. L’azienda sta lavorando per venire incontro all’elevata richiesta da parte degli utenti

Il business di HomeKit

  • Cook ha ammesso di utilizzare HomeKit a casa sua, e che con un semplice “Good Morning” accende le luci e avvia la macchina del caffè. Ha anche automatizzato camino, serrature e altro.
  • Le sue parole: “Questo livello di automazione domestica era inimmaginabile solo pochi anni fa, e ora è qui grazie ad iOS e HomeKit“.

Il business degli iPad

  • Le vendite degli iPad sono ancora scese, con 13,1 milioni di unità vendute. Apple registra comunque un alto tasso di soddisfazione dei clienti e di intento agli acquisti.
  • Apple ha citato anche la soddisfazione dei clienti con iPad mini, prodotto che non viene aggiornato da oltre un anno

Acquisizioni

  • Tim Cook ha rivelato che le ambizioni Apple per l’acquisizioni di altre aziende continuano a ritmo sostenuto: “Non scegliamo le aziende perchè sono troppo grandi o troppo piccole, ma semplicemente perchè possono esserci utili per portare a termine il nostro piano strategico”
  • Le acquisizioni di rilievo nel 2016 sono state quelle della Turi e della Tuplejump, entrambe specializzate in intelligenza artificiale, e della Omnifone, piattaforma provider dedicata al mondo della musica.
  • Apple ha investito anche 1 miliardo di dollari nella Didi Chuxing, concorrente cinese di Uber (e ora compagnia esclusiva nel paese per l’offerta di car sharing e auto con autista), e 1 miliardo di dollari nel fondo della SoftBank
  • In totale, nel 2016 sono state acquisite tra le 15 e le 20 società

Nuovi mercati

  • Nel primo trimestre fiscale del 2017, la Cina ha portato 16.2 miliardi di dollari di ricavi per Apple, in calo del 12% rispetto allo stesso periodo di un anno fa.
  • Cook ha spiegato questo andamento negativo parlando della valuta debole in Cina, visto che il declino ha riguardato solo le entrate e non le vendite che, invece, rimangono praticamente costanti
  • Guardando ai singoli prodotti, la metà di tutti gli iPhone venduti sono stati acquistati da nuovi utenti che, in passato, non avevano mai avuto un prodotto Apple
  • In India, le vendite dell’iPhone sono andate bene (2,6 milioni nel 2016) e hanno fatto registrare la crescita più veloce rispetto agli altri mercati
  • Tim Cook: “Siamo fortemente interessati a investire in modo significativo nel paese e crediamo che quello indiano sia un ottimo mercato per farlo. La demonetizzazione in India ha creato un sacco di pressione economica negli ultimi mesi, ma abbiamo comunque registrato fatturati da record e siamo molto soddisfatti di questo”. 

Questioni legali

  • Cook ha parlato della battaglia legale con Qualcomm, storico partner dell’azienda, e ha ribadito che Apple si sta battendo per ottenere condizioni eque per l’utilizzo delle licenze dei brevetti FRAND
  • Cook: “Più innovano i loro prodotti, più Qualcomm ha chiesto più soldi senza motivo e contro le regole. Alla fine, speriamo prevalga il buon senso”.

Altro

  • A termine della conferenza finanziaria, il titolo Apple è salito di ben 3 punti percentuali con un valore di 124.50$.

Link all’articolo originale: Tim Cook parla di iPhone, HomeKit, Cina, battaglie legali a tanto altro!

Makuz News 19996-21196-17694-15424-16677-13668-10875-3331-141023-Shanghai-l-l-l-l-630x378 Tim Cook parla di iPhone, HomeKit, Cina, battaglie legali a tanto altro! 2016 2017 dati finanziari apple luca maestri News q1 2017 record apple Senza categoria Tim Cook trimestre vendite ipad vendite iPhone vendite mac  telodogratis notizie makuz loxc facebook blog

Tim Cook parla di iPhone, HomeKit, Cina, battaglie legali a tanto altro!

http://feeds.feedburner.com/iphoneitalia

Powered by WPeMatico